Domenica, 21 Aprile, 2019

Cattolica, Bedoni: prima eravamo gregari, ora tra protagonisti

Quartilla Lauricella | 15 Aprile, 2019, 09:43

Il risultato netto di Gruppo, a €107mln (€ 41mln), è in forte crescita rispetto all'anno precedente. Circa le remunerazioni, l'Assemblea, ha approvato le politiche di remunerazione, per l'esercizio 2019, con riferimento al Gruppo e a Cattolica, relative agli organi sociali, al personale rilevante e ad altri soggetti contemplati, quali destinatari di principi generali da parte del Regolamento stesso. Si precisa che tale ratio non ha beneficiato della misura controciclica del "country specific volatility adjustment".

Roma. Il 13 aprile si svolge a Verona l'assemblea della Cattolica Assicurazioni, azienda quotata a Piazza Affari dal 2000 e che rappresenta un unicum per vari aspetti: si tratta della sola società cooperativa del mondo assicurativo presente in Borsa e della sola compagnia assicurativa europea presente in Italia ad avere adottato il sistema di governance monistico - cioè con un consiglio di amministrazione in luogo del vecchio dualismo tra cda e consiglio di sorveglianza - nonché tra le quattro su 238 società del mercato telematico (Mta) della Borsa italiana ad avere adottato questo modello. L'assemblea ha anche confermato alla guida il presidente uscente Paolo Bedoni e l'amministratore delegato Alberto Minali.

"Ci vuole uno sforzo importante perché si capisca che non è sufficiente avere un socio da 10 azioni o da 100 azioni per fare lo sviluppo". Il dividendo verrà posto in pagamento a partire dal 22 maggio 2019, con data di stacco della cedola il giorno 20 dello stesso mese e record date il 21 maggio 2019, in conformità al calendario di Borsa Italiana. Oggi apriamo un altro importante capitolo nella storia della Società, consapevoli del lavoro che ci attende, ma anche fiduciosi nelle nostre capacità e nel nostro ruolo sul mercato, che consolideremo ancora nei prossimi anni proseguendo nella spinta innovativa che ha caratterizzato il mandato trascorso.

Infine, i soci hanno rinnovato il piano di acquisto e disposizione di azioni proprie, fino a un ammontare massimo del 20% del capitale. "Il 2018 è stato ricco di risultati postivi e siamo soddisfatti di poter remunerare i nostri Soci e azionisti con un dividendo di €0,40 per azione". Un augurio di proficuo lavoro all'Amministrazione di Cattolica Assicurazioni.

Altre Notizie