Giovedi, 20 Giugno, 2019

Chiude Rai Movie, il canale tv dedicato interamente al cinema

Rai Movie chiude: l'ennesima follia della nuova Rai Chiude Rai Movie, il canale tv dedicato interamente al cinema
Calogero Calderone | 14 Aprile, 2019, 16:50

Il canale Rai dedicato al cinema 24 ore su 24 e quello che propone in replica fiction, serie, tv movie, soap e varietà sono finiti nel mirino del progetto di cambiamento voluto dal CdA di Viale Mazzini. L'amministratore delegato Fabrizio Salini in questa nuova settimana potrebbe far luce su questa scelta e soprattutto dare un responso chiaro sul perché basare i palinsesti solamente sul sesso di chi guarda con la divisione in due canali.

Una media dell'1,24% per RaiMovie e dell'1,18% per RaiPremium; anche sul piano economico è una decisione controproducente, poiché i due canali generavano entrate pubblicitarie superiori alle spese di messa in onda (circa trenta milioni di euro di incassi rispetto al costo di un solo milione). 14 titoli al giorno, per un totale, nel 2018, di 5150 film trasmessi di cui 2481 italiani.

Inoltre ricordiamo che la chiusura di Rai Movie porrebbe un problema di tipo giuridico non da poco. Stiamo parlando del decreto Franceschini che impone alla Rai di sostenere il cinema italiano attraverso la presenza di una quota di opere nazionali, cosa che veniva regolarmente garantita attraverso questo canale.

La società interna RaiCom, che distribuisce i diritti Rai nel mondo, si occuperà invece di un nuovo canale in inglese, come richiesto dal Contratto di Servizio.

Altre Notizie