Domenica, 21 Aprile, 2019

La frenata del Pil italiano preoccupa Banca Mps

Mps apre il dossier sulle nozze (MF) Mps a tutto gas a Piazza Affari, Morelli: Cda valuta ipotesi aggregazioni
Quartilla Lauricella | 14 Aprile, 2019, 19:44

Il bilancio consolidato del Gruppo Montepaschi si è chiuso invece con un utile di Euro 279 milioni. 114-bis del Testo Unico della Finanza, di utilizzo delle azioni proprie a servizio del pagamento di severance a favore di personale del Gruppo Montepaschi, con autorizzazione al compimento di atti di disposizione su azioni proprie ex art. 2357 e 2357-ter del Codice Civile. Su quest'ultimo fronte, ha spiegato, dopo che la banca aveva perso 28 miliardi di euro di risparmi nel 2016 e nel 2017 aveva cercato di recuperarli remunerandoli "molto sopra la media di mercato", "l'obiettivo del 2018 è stato quello di stabilizzare e abbattere il costo della raccolta". Lo ha detto Marco Morelli, amministratore delegato di Banca Mps, intervenendo all'assemblea degli azionisti dell'istituto di credito di Siena in risposta ad una serie di domande dei soci sulla posizione del governo giallo-verde sull'attuale vertice dell'istituto di credito, di cui il ministero del Tesoro detiene il 68,2% del capitale. Morelli ha ribadito che Mps continuerà "la strategia radicale di riduzione degli Npl e dei crediti deteriorati" come previsto dal piano industriale.

MF ricorda però che "l'individuazione di un partner non sarà un percorso breve e c'è comunque tempo fino al 2021 per completare il processo".

"Il Cda fa le riflessioni con il management sull'andamento della banca e sulle prospettive". Ha poi aggiunto l'Ad di Mps interrogato sulla possibile presentazione di azioni di responsabilità in assemblea, domani a Siena, da parte di azionisti. "Non dico che si veda la luce in fondo al tunnel ma una piccola fiammella c'è".

Altre Notizie