Domenica, 21 Aprile, 2019

Renault Scenic Nuovi motori

Renault Scénic arriva il nuovo motore diesel 1.7dCi Renault Scenic: 1.7 Blue dCi da 120 e 150 CV, anche su Grand Scenic
Quartilla Lauricella | 14 Aprile, 2019, 17:25

Un modello che si merita la piena attenzione, visti i suoi numeri fin dal suo debutto nel mercato europeo.

Scénic e Grand Scénic Blue dCi 120 e Blue dCi 150 sono già disponibili ed è possibile acquistare Scénic Sport Edition Blue dCi 120cv al prezzo di 25.650 euro e Scénic Sport Edition2 Blue dCi 150 cv.al prezzo di 29.500 euro. Insomma in un periodo di demonizzazione insensata verso i diesel, compresi quelli pulitissimi di ultima generazione, fa la sua comparsa un'unità completamente riprogettata. Tra le innovazioni, rispetto al precedente 1.6 litri, un albero motore inedito, che permette una riduzione degli attriti e dei consumi, un'unica turbina a geometria variabile, per una migliore efficienza del turbocompressore, iniettori a 8 fori a 2500 bar, con un occhio alla combustione e Intercooler aria / acqua. I nuovi propulsori su Scénic, che escono dalla fabbrica di Valladolid in Spagna dopo oltre 2.500 ore di test al banco, sono anche interamente sviluppati da Renault e saranno proposti su vari veicoli, anche dell'alleanza Renault Nissan Mitsubishi.

Anche sul fronte sicurezza e assistenza alla guida, su Scénic non mancano le garanzie della parking camera e dell'Easy Park Assist, la frenata di emergenza attiva per il riconoscimento dei pedoni, il riconoscimento della segnaletica stradale, la commutazione automatica dei fari abbaglianti e anabbaglianti, il sensore angolo morto, il rilevatore di stanchezza, l'assistenza al mantenimento di corsia e il Cruise Control Adattivo.

"Non essendo state introdotte modifiche al design, sia degli interni sia degli esterni, con i notevoli cerchi da 20" di serie per tutta la gamma, ci concentriamo sulla vera novità oggetto di questa prova, ossia il nuovo 1.7 Diesel nelle potenze di 120 e 150 CV. Risulta però più piacevole il motore da 150 cv, dotato di una coppia di 340 Nm a 1750 g/min contro i 300 Nm a 1500 g/min di quello da 120 cv.

Tutti i motori, poi, dispongono di un sistema di riduzione dell'ossido di azoto tramite sistema SCR, con utilizzo di ADBLUE. Inoltre, la coppia massima è disponibile in un range di utilizzo più ampio, con trasmissione manuale a 6 rapporti. Le emissioni di CO2 vanno da 127 a 129 gr/Km. I consumi medi sono pari a 20,4 km/litro per il motore più potente e di 20,8 per quello più tranquillo. Il 1.7 Blue dCi, con potenza da 120 e 150 cavalli. Lanciate nel 1996 Scénic e Grand Scénic hanno aperto la strada al monovolume nel segmento C e sono una storia di successo di Renault, con oltre 5 milioni di vetture vendute in Europa, di cui oltre 500.000 in Italia. Vero che l'esborso economico è superiore di 1.800 euro tra cambio manuale e cambio automatico, ma se proverete l'EDC siamo sicuri che non tornerete più indietro.

Altre Notizie