Lunedi, 06 Luglio, 2020

Amazon punta oltre mezzo miliardo di dollari su Deliveroo

Amazon e Deliveroo alleati per la consegna del cibo a domicilio i concorrenti tremano Amazon punta oltre mezzo miliardo di dollari su Deliveroo
Quartilla Lauricella | 20 Mag, 2019, 11:08

Amazon sta prendendo una fetta del mercato europeo della distribuzione alimentare dopo che il gigante dell'e-commerce americano ha investito $ 575 milioni in Deliveroo. La partecipazione del colosso di Jeff Bezos all'operazione però è tutt'altro che simbolica, e consente ad Amazon di mantenere una presenza in un ambito - quello della consegna di cibo in Europa - nel quale potrebbe avere un interesse molto concreto.

Il sostegno di Amazon a Deliveroo dà a quest'ultimo una spinta ulteriore nei confronti della rivale Uber Eats, una divisione di Uber che recentemente ha fatto il proprio ingresso sul listino di New York convincendo gli investitori solo fino ad un certo punto: dopo il lancio a 42 dollari per azione lo scorso venerdì, l'azienda del car sharing è tornata al di sopra di tale livello solo ieri, raggiungendo i 43 dollari per azione. Questa collaborazione tra le due aziende porterà a grandissimi risultati e, probabilmente, a grandi rivoluzioni.

Amazon mette un piede nel food delivery. Shu, fondatore e CEO di Deliveroo, dichiara inoltre: "Amazon è stata un'ispirazione per me personalmente e per l'azienda, e non vediamo l'ora di collaborare con un'organizzazione così ossessionata dal ruolo dei clienti".

Dato il mercato altamente competitivo, le compagnie sono in una fase di M&A, come ad esempio Takeaway.com, altra rivale di Deliveroo, che ha comprato di recente Delivery Hero.

Deliveroo, infatti, ha aperto il suo primo ristorante a Hong Kong, cui dovrebbe seguire una seconda attività anche a Singapore.

Si espande anche in Italia. Ma come intende utilizzare i nuovi capitali raccolti?

Shu ha detto che i nuovi soldi andranno verso iniziative che includono il crescente team di ingegneri di Deliveroo con sede a Londra, espandendo la propria portata e concentrandosi su nuovi prodotti, comprese le cucine cloud in grado di cucinare pasti più veloci e più economici.

Altre Notizie