Lunedi, 17 Giugno, 2019

Anche la Luna trema e si restringe: registrati terremoti e "rughe"

La luna si sta restringendo È scossa da terremoti La Luna si sta raggrinzendo come l’uva passa e continua a tremare: si sta ‘rimpicciolendo’
Bortolo Musarra | 20 Mag, 2019, 11:42

La Luna è scossa da terremoti?

No, non è il titolo di un film di fantascienza: ci sono terremoti sulla Luna che si sta gradualmente restringendo. Lo indica sulla rivista Nature Geoscience una ricerca dell'università del Maryland, sulla base delle simulazioni fatte usando i dati dei sismometri installati sulla Luna dalle missioni Apollo e le immagini raccolte nel 2010 dalla sonda Lunar Reconnaissance Orbiter (Lro) della Nasa. Il nostro pianeta ha una tettonica a placche. "Ho una figlia che ha undici anni e voglio che lei possa vedere se stessa nello stesso ruolo delle prossime donne che andranno sulla Luna" ha affermato Brindenstine, il quale solo nella giornata di ieri, 13 maggio, ha annunciato in via ufficiale il nome.

La Luna si sta raggrinzendo come l'uva passa poiché il suo interno si è raffreddato e questo sta comportando la formazione di faglie sulla sua superficie, insomma il nostro satellite è sismicamente attivo.

"La prima volta che l'umanita' e' andata sulla Luna lo ha fatto sotto il nome di Apollo", ha detto Bridenstine. "È molto probabile che queste faglie siano ancora attive", ha commentato Schmerr. Durante l'era delle missioni Apollo, gli strumenti sismici lasciati da Cernan, Schmitt e dai loro predecessori hanno mostrato che la luna sperimentava terremoti occasionali. I ricercatori hanno progettato un nuovo algoritmo per ri-analizzare i dati sismici registrati dagli strumento collocati dalle missioni Apollo della Nasa negli anni '60 e '70. In questo modo è stato possibile individuare l'epicentro di 28 terremoti lunari registrati tra il 1969 e il 1977, che sulla Terra avrebbero raggiunto una magnitudo compresa tra 2 e 5. Successivamente hanno sovrapposto questi dati con quelli della sonda Lro: è emerso che almeno otto di questi terremoti sono stati generati dal movimento delle faglie. Si è visto inoltre che sei degli otto terremoti registrati, sono avvenuti quando la Luna si trovava all'apogeo, ossia al punto della sua orbita più lontano dalla Terra.

Altre Notizie