Venerdì, 28 Febbraio, 2020

Dovizioso vuole di più: "Così non basta"

MotoGP | Gp Le Mans Conferenza Stampa Dovizioso “Siamo al limite ma lo sono anche gli avversari” Dovizioso vuole di più: "Così non basta"
Iona Trifiletti | 20 Mag, 2019, 10:17

Andrea Dovizioso è sicuramente uno dei piloti più attesi del Gran Premio di Francia 2019 MotoGP. Anche l'anno scorso le cose si stavano mettendo bene, ma una caduta quando si trovava al comando ha rovinato i piani. L'obiettivo è quello di avere un bel weekend a partire dalle PL1, ed essere veloce sin da subito. Spero che il tempo sia clemente per lavorare attraverso il fine settimana in modo tale da mostrare il nostro pieno potenziale. "Abbiamo provato assetti diversi e valutato diverse opzioni di pneumatici a nostra disposizione, facendo un passo avanti nel corso della FP2, ma ci restano margini di miglioramento e dovremo essere bravi a mettere insieme tutte le indicazioni raccolte per essere ancora più competitivi domani e preparare al meglio la gara". Il pilota della Ducati, in un time-attack condizionato da un asfalto umido e molto difficile da interpretate, non si è preso eccessivi rischi, ottenendo una seconda fila che può consentirgli di iniziare la corsa domenicale da una piazzola abbastanza buona.

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso contano molto sulle caratteristiche del circuito di Le Mans, tecnicamente più adatto alle loro moto, per interrompere il dominio spagnolo nel Gp di Francia, quinto appuntamento del mondiale MotoGp. "A Jerez ci sono andato vicino, ma dovrò innanzitutto essere più veloce in qualifica per stare nel gruppo di testa fin dalla partenza". L'anno scorso in Francia ho realizzato probabilmente la mia gara migliore, conquistando il secondo posto. "Quella di Jerez e' stata una vittoria importante, anche se e' stata solo un'altra gara".

Altre Notizie