Lunedi, 20 Mag, 2019

Tsunami, rientrata l’allerta per Papua Nuova Guinea e Isole Salomone

Terremoto in Papua Nuova Guinea di magnitudo 7.7 Blackout e danni Terremoto in Papua Nuova Guinea di magnitudo 7.7: «Blackout e danni»
Evandro Fare | 14 Mag, 2019, 19:17

Il 14 Maggio 2019 ore 14:58 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 7.4 e profondità 20 km a Duke of York Island (Papua Nuova Guinea). Il sisma è stato classificato di magnitudo 7.4 dall'Ingv, l'Istitito nazionale di geofisica e vulcanologia. La profondità stimata è di 10 km.

"Sulla base dei dati preliminari, pericolose onde di tsunami sono possibili lungo le coste entro i 1.000 chilometri dall'epicentro del sisma", era stato scritto nel comunicato dal centro di monitoraggio Usa.

Papua New Guinea e Isole Salomone si trovano, insieme a molte altre isole, lunga il cosiddetto Anello di fuoco del Pacifico dove si registra il 90% dei terremoti che avvengono nel pianeta. Si tratta di un'area di 25mila miglia marine che ospita 452 vulcani attivi e un'intensa attività sismica. Furono almeno 17mila gli sfollati, tra cui 3mila famiglie.

Altre Notizie