Venerdì, 28 Febbraio, 2020

Vladimir Luxuria pubblica una sua foto da ragazzo: ‘Le cicatrici sono medaglie’

Vladimir Luxuria pubblica una sua foto da ragazzo: ‘Le cicatrici sono medaglie’ Vladimir Luxuria pubblica una sua foto da ragazzo: ‘Le cicatrici sono medaglie’
Calogero Calderone | 20 Mag, 2019, 10:54

Noi la conosciamo da diverso tempo sempre perfetta, glam, attivista politica e acuta osservatrice nei salotti televisivi.

"Mi sono nutrito di tutto quello che di bello hai da insegnarci- ha risposto qualcuno, tra i molti commenti a coda del post- e ho trovato il coraggio di vivere liberamente me stesso".

Nata a Foggia, ha cominciato lavorare nei club, inizialmente come PR nella discoteca Dirty Dixy Club, e parallelamente si è laureata a La Sapienza in Giurisprudenza. La didascalia che la Luxuria ha scritto per la sua fotografia ha raccolto un numero enorme di consensi da parte dei follower e di tutti coloro che lottano quotidianamente per l'integrazione della comunità LGBT. Ha optato per una mastoplastica, rinoplastica e una cura ormonale. In quegli anni è iniziato il suo attivismo nel mondo gay, con le esibizioni al Piper e l'organizzazione del primo Gay Pride in Italia.

Vladimir Luxuria pubblica una foto da ragazzo in occasione della Giornata mondiale contro l'omofobia: "Mai dimenticare chi ero".

"Mai dimenticare chi ero ieri per capire meglio chi sono oggi" scrive l'ex parlamentare Vladimir Luxuria prima su Instagram e poi su Facebook, e la data di oggi, 17 maggio, non è scelta a caso, ma è in occasione della giornata mondiale contro l'omofobia 2019.

Che ne pensate? Siete d'accordo con il toccante discorso di Luxuria?

Altre Notizie