Lunedi, 17 Giugno, 2019

Gay Pride, falso allarme sparatoria a Washington: panico e feriti

Gay Pride l’Onda arcobaleno “Il governo non ci annullerà” Gay Pride a Washington, panico tra la folla - Video
Evandro Fare | 11 Giugno, 2019, 06:24

Secondo la ricostruzione dei fatti riportata dall'"Ansa", una parte della folla ha cominciato a correre per fuggire da quelli che, a molti, erano sembrati dei colpi d'arma da fuoco. Le autorità cittadine e le forze dell'ordine hanno confermato così che si è trattato di un falso allarme, al momento però non si sa con esattezza chi o cosa lo avrebbe provocato. "C'è un uomo che sta sparando!".

Il panico scatenato al Gay Pride di Washington ha causato alcune decine di feriti, che hanno riportato fortunatamente solo contusioni. Sette persone sono state portate in ospedale.

Altre Notizie