Giovedi, 12 Dicembre, 2019

E' morta Nadia Toffa: "Niente per noi sarà più come prima"

Nadia Toffa gli ultimi aggiornamenti dalla sua pagina Fan E' morta Nadia Toffa: "Niente per noi sarà più come prima"
Moreno Priola | 13 Agosto, 2019, 09:38

Sul web, però, sono certi: tornerà a settembre più forte di prima. Storica conduttrice e inviata delle Iene, aveva 40 anni. "Il destino, il karma, la sorte, la sfiga ha deciso di colpire proprio te, la nostra Toffa - prosegue il post della trasmissione Mediaset -, la più tosta di tutti, mentre qualcuno non credeva alla tua lotta, noi restavamo in silenzio e tu sorridevi".

E' morta Nadia Toffa.

Dopo un lungo silenzio social è arrivata la tragica notizia: Nadia Toffa è morta. "Sei riuscita a perdonare tutti, anche il fato, e forse anche il mostro contro cui hai combattuto senza sosta... il cancro, che fino a poco tempo fa tutti chiamavano timidamente "Il male incurabile" e che, anche grazie alla tua battaglia, adesso ha un nome proprio".

Fin da subito in tantissimi iniziarono a sostenerla nella lunga ed estenuante lotta contro il tumore, dagli amici come Nicola Savino ed Elena Santarelli, anche lei duramente provata dalla leucemia che ha attaccato il figlio, alla piccola e meno conosciuta Gabriella, una piccola bimba di 6 anni anche lei malata di cancro di cui la Toffa aveva voluto occuparsi portando la sua storia a Le Iene come esempio di coraggio. E ancora: "È stato un colpo di fulmine con te, Toffa".

" È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi", l'annuncio arriva direttamente sulla pagina ufficiale de Le Iene e colpisce tutti, non solo i fan del programma.

"Non bisogna vergognarsi di guardarlo in faccia e chiamarlo per nome il ba****do", - dicevi - che magari si spaventa un po' se lo guardi fisso negli occhi. Prima nelle vesti di inviata e dal 2016 anche di conduttrice.

Ma la sua vita è cambiata improvvisamente nel dicembre 2017, quando ha accusato un malore durante un servizio che stava girando a Trieste.

In questi quasi due anni di lotta contro il cancro, sono stati tantissimi i personaggi dello spettacolo e della televisione che l'hanno incoraggiata e supportata nella sua battaglia. Nel 2014 era uscito un suo libro, Quando il gioco si fa duro, sulle dipendenze dai giochi d'azzardo; nel 2015 aveva vinto il Premio Ischia per il giornalismo televisivo.

Altre Notizie