Mercoledì, 21 Agosto, 2019

Rugby, l'Italia esce sconfitta dal primo Test Match

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Iona Trifiletti | 13 Agosto, 2019, 12:07

All'Aviva Stadium di Dublino l'Italrugby ha perso 29-10 il primo test match in preparazione al Mondiale giapponese (in programma dal 20 settembre al 2 novembre).

L'Italia alza la pressione in attacco e da una touche guadagnata a ridosso dei 5 metri difensivi irlandesi arriva la prima meta del match con Maxime Mbandà che - dopo un primo tentativo del compagno di reparto Tuivaiti - trova il varco giusto per sbloccare la partita. Sabato 17 agosto a San Benedetto del Tronto secondo test match contro la Russia. All'intervallo l'Irlanda chiude 19-10. Le formazioni diventano ancor di più sperimentali. L'Italia comunque mette in mostra grandi passi avanti rispetto alle ultime prestazioni del 6 Nazioni, e questo non può che far ben sperare in vista della World Cup. L'Irlanda segna ancora con Marmion che intercetta un calcio di McKinley. La partita si chiude virtualmente al minuto 63, quando l'Irlanda mette a segno il punto del 29-10. Nel finale anche una meta annullata agli azzurri per un una irregolarità sul lancio. Ora ci aspetta la Russia, non vediamo l'ora di giocare davanti al pubblico di casa a San Benedetto sabato prossimo.

Altre Notizie