Вторник, 17 Сентября, 2019

Maltempo, prosegue l'allerta gialla per temporali: previsioni meteo per le prossime ore

Aria d'autunno: in arrivo una nuova perturbazione, nel weekend vortice ciclonico Meteo di domani venerdì 6 settembre 2019 e del fine settimana
Evandro Fare | 10 Сентября, 2019, 16:43

Ecco le previsioni dettagliate ricavate dal sito Arpav, su scala regionale: una depressione di origine artica fino a domenica porterà varie piogge e temperature in calo verso valori anche molto sotto la media.

Domani, domenica 8 settembre: nella prima parte della giornata tempo perturbato con alta probabilità di temporali forti sulle zone BCDE e bassa probabilità su A. Nel pomeriggio si avrà un parziale miglioramento, pur permanendo condizioni di instabilità residua e una bassa probabilità di fenomeni forti su tutta la regione. L'avviso prevede dal pomeriggio di oggi precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria e Piemonte, in estensione dalla prossima notte a Toscana, Emilia-Romagna e Lombardia.

L'allerta odierna era stata emanata ieri dopo le uscite modellistiche disponibili proprio al pomeriggio; la rivalutazione della previsione mattutina - con eventuale aggiornamento qualora si prefiguri uno scenario peggiorativo rispetto al mattino - è stata introdotta da Arpal alcuni anni fa. Da fine giornata anche sulle aree appenniniche e nell'entroterra di Marche e Abruzzo.

Venerdì 6 settembre. Cielo molto nuvoloso o coperto.

Sulle aree tirreniche cielo parzialmente nuvoloso con rovesci e temporali sparsi in esaurimento durante la serata, eccezion fatta per il settore campano.

Sono attesi inoltre per la giornata di domenica 8 fenomeni temporaleschi di grande intensità, caratterizzati da forti rovesci accompagnati da raffiche di vento, locali grandinate ed intensa attività elettrica. Schiarite sempre più ampie dalla sera.

A Milano martedì sarà nuvoloso tutto il giorno e ci saranno temperature autunnali: massima di 22 gradi e minima di 14. Senza variazioni di rilievo sul resto del sud. A fine settembre però la situazione cambierà di nuovo, torneranno piogge e venti, con nevicate anche intorno ai 2000 metri, e allora sarà veramente il caso di salutare definitivamente l'estate 2019. Meridionali al centro e settentrionali sulla Sicilia con rinforzi sull'area occidentale. Altrove la situazione sarà sicuramente più tranquilla.

Altre Notizie