Вторник, 17 Сентября, 2019

Matteo Renzi verso l'addio al Pd: il nuovo progetto

Giuseppe Conte preoccupato quell'accordo tra Renzi e Salvini potrebbe far crollare tutto. Il piano pre-crisi Renzi solidale con Salvini: "Giornalista Rai che invita a suicidio si deve vergognare. Politica no barbarie"
Calogero Calderone | 10 Сентября, 2019, 16:45

D'altronde è lui a controllare i gruppi parlamentari del Partito Democratico.

Il progetto è quello di creare un gruppo che appoggi l'esecutivo - almeno inizialmente, dicono gli osservatori più malevoli - composto da quei parlamentari che usciranno dal gruppo Dem. Secondo Il Messaggero, l'annuncio di questa nuova creatura parlamentare potrebbe tenersi già alla Leopolda di ottobre.

"Missione compiuta". Lo scrive Matteo Renzi su Twitter mentre commenta il voto di fiducia al nuovo governo.

Perché serve più lì che fuori per il momento. "Ma chi, pagato coi soldi degli italiani, parla di suicidio di un avversario e addirittura tira in ballo una piccola bambina si deve vergognare" attacca Renzi.

Matteo Renzi, primo sostenitore dell'alleanza di governo tra Movimento 5 Stelle e Pd potrebbe preparasi all'addio. E infatti, spiega uno degli strateghi dell'operazione, tra i più vicini a Renzi: "Diversi guastatori, anzi chiamiamoci spingitori, gente cioè che incalza il Pd dal di dentro a colpi di iniezioni di coraggio riformista e di grande radicalità innovativa, in una prima fase non aderisce al progetto".

Altre Notizie