Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Calciomercato, Ibrahimovic fa sognare il Napoli: "Vorrei essere allenato ancora da Ancelotti"

Ferrari centro Tailor Made New York Ferrari il nuovo Tailor Made Center si trova al 410 di Park Avenue
Iona Trifiletti | 08 Ottobre, 2019, 23:07

Secondo me la Juve sta facendo grandi cose, è il simbolo del calcio italiano. Sono contento e onorato, non mi sembra reale ma lo è, significa che ho fatto qualcosa in carriera, ho lasciato una stampa dietro di me che sta là per sempre e questo è il top. Poi c'è l'Inter che ha un grande allenatore e sta spingendo. Ci sono giocatori che vincono trofei, altri che hanno una statua e altri che vincono trofei e hanno una statua. E su un possibile ritorno nel nostro campionato Ibrahimovic dimostra la solita modestia: "Sarei pronto a giocare in Serie A al 100% per come mi sento e come gioco, ma non solo in Italia".

Giornata speciale per Zlatan Ibrahimovic. Queste le parole dell'attaccante: "Il mondo adesso è un posto migliore e più pericoloso". La società deve fare investimenti importanti, la qualità non è gratis. Dovrebbero avere i migliori del mondo, ma non mi pare sia così. Ancelotti mi allenerebbe volentieri al Napoli? Con Ancelotti ho un bel rapporto, è un grande allenatore ed una bella persona. Mi dispiace avere lavorato con lui solo per un anno. Ho avuto la fortuna di conoscere prima la persona e poi di lavorare con lui, di averlo come allenatore.

Altre Notizie