Giovedi, 17 Ottobre, 2019

Moto: Aprilia in quarta e sesta fila

Andrea Iannone Aprilia GP Aprilia parte forte, Espargaro 7°: "Meglio delle aspettative"
Iona Trifiletti | 08 Ottobre, 2019, 15:25

Il week end positivo dell'Aprilia sul circuito di Buriram, dove oggi si è corso il Gp di Thailandia, finisce con un pizzico di sfortuna in casa Aprilia, con Aleix Espargaró che deve arrendersi in gara a un problema tecnico mentre era in top-ten e il compagno di squadra Andrea Iannone 15mo, ma comunque a punti. In una classifica cortissima si sono tenuti a ridosso della top ten per poi migliorarsi, piuttosto nettamente, nel secondo turno.

Entrambi sembrano in grado di lottare, nella qualifica di domani, per un posto tra i primi dodici che si giocheranno le migliori quattro file. "Ieri abbiamo analizzato con molta attenzione il setup utilizzato lo scorso anno - ha spiegato il pilota spagnolo - e abbiamo deciso di partire con una configurazione completamente diversa". Purtroppo con la prima gomma non ho avuto buone sensazioni, scivolava tanto, e con la seconda forse mi sono fatto prendere troppo dalla foga. "Fare la scelta giusta potrebbe essere vitale, specialmente sul finale di gara" ha detto Aleix Espargaro. Ho delle sensazioni positive e credo che, con poche modifiche mirate, potremmo essere in grado di fare un bel salto in avanti.

Altre Notizie