Domenica, 15 Dicembre, 2019

Inter, Brozovic: "Dobbiamo continuare a vincere. Pensiamo solo alla Roma"

Valentino Lazaro Valentino Lazaro terzino dell'Inter
Iona Trifiletti | 02 Dicembre, 2019, 23:36

Antonio Conte gongola per il primato in classifica dell'Inter capace di piazzare il sorpasso alla Juventus. Essere tornati in vetta riempirci di orgoglio e soddisfazione: sappiamo il percorso fatto per avere 37 punti in classifica. Dobbiamo continuare a vincere le partite. Per Kulusevski, duplice ostacolo: "Oltre al Parma che dovrà mollare il giovane svedese, in prestito in Emilia, bisognerà trovare l'intesa con l'Atalanta che valuta il giocatore più di 40 milioni", si legge nell'articolo di Masini. Era una partita in cui non si sperava di portare a casa punti, almeno da parte nostra, perché sarebbe stata una cosa troppo grande: "va bene così, sono soddisfattissimo di questa partita e di come ha giocato la SPAL". Il mister dell'Inter non nasconde la stima per il calciatore cileno: "Ora non credo sia giusto parlare di mercato, mancherei di rispetto ai miei calciatori". In un momento di grossa difficoltà per noi abbiamo avuto l'opportunità di alzare le responsabilità, io vedo il bicchiere mezzo pieno.

Ti senti forte più o come la Juventus? La società parla di mercato se e quando si farà e come si farà.

"Rispondo la prossima volta (sorride, ndr)".

"Stanno lavorando tanto, Lautaro sta crescendo molto perché prima viveva forse in funzione del gol". Parlate di Lautaro, ma anche Lukaku ha fatto una partita incredibile. E il motivo è palesemente chiaro in tutte le ultime notizie di mercato che stanno uscendo praticamente su ogni organo di stampa a tinte nerazzurre.

Post partita positivo quello di Francesco Colombarini, che si dice subito soddisfatto del match di oggi. "L'importante è che mantengano questa voglia poi sta a me usare carota e bastone".

Altre Notizie