Venerdì, 28 Febbraio, 2020

Parigi: minaccia agenti, "neutralizzato"

Minaccia agenti con un coltello neutralizzato Minaccia agenti con un coltello neutralizzato
Evandro Fare | 15 Dicembre, 2019, 14:36

Un uomo che brandiva un'arma bianca e minacciava gli agenti di polizia è stato "neutralizzato" dalla polizia nel quartiere de La Défense a ovest di Parigi.

Questa volta, a creare scompiglio tra la quotidianità delle romantiche strade francesi, non sono stati nè i Gilet Gialli, ormai una consuetudine parigina, e nemmeno i cortei di protesta contro la riforma pensionistica francese. E proprio nel quartiere de la Défense.

L'uomo, secondo quanto affermano fonti concordanti citate dai media francesi, è morto. Gli agenti hanno reagito facendo fuoco contro di lui e uccidendolo a colpi di pistola. Fonti citate da BFM-TV avevano invece riferito che l'assalitore era stato ferito dal fuoco degli agenti ma "cosciente". Come riporta BFM-TV l'uomo a terra "ha dichiarato agli agenti di volerli uccidere". Insieme alla City di Londra è tra i principali quartieri degli affari d'Europa ed in passato è già finito nel mirino di progetti terroristici sventati.

A questo punto la domanda sorge spontanea, l'uomo avrà perso la testa per aver fallito in qualche affare economico di importanza capitale?

Altre Notizie