Venerdì, 28 Febbraio, 2020

Al-Salbi potrebbe essere il nuovo leader dell'Isis

Al-Salbi è il successore di al-Baghdadi l’Isis ha un nuovo capo. Il profilo Isis, scoperta l’identità del nuovo capo dopo al-Baghdadi: la conferma da due agenzie di intelligence
Evandro Fare | 22 Gennaio, 2020, 00:34

Secondo quanto ha ricostruito il quotidiano britannico, al-Salbi ha guidato la campagna contro la minoranza yazidi e ha supervisionato le operazioni in tutto il mondo messe in atto dai seguaci del gruppo terroristico. Tuttavia, a quel tempo, fu annunciato solo "Nome di guerra di" Salbi: Abu Ibrahim al-Hashimi al-Quraishi, il che rese difficile identificare questa persona.

Al-Salbi è considerato uno degli ideologi più influenti tra i ranghi del sedicente Stato islamico.

Il leader dell'Isis è originario di Tal Afar, in Iraq, sulla sua testa pende una taglia da 5 milioni di dollari spiccata di recente dal Dipartimento di Stato Usa.

Il successore di al-Baghdadi è anche conosciuto con il nome di battaglia di Haji Abdullah, e in alcuni ambienti come Abdullah Qardash - anche se fonti irachene hanno suggerito che quest'ultimo era una figura non appartenente all'Isis che morì due anni fa.

Altre Notizie