Venerdì, 28 Febbraio, 2020

Borgo a Mozzano, incendio nella casa colonica: muore ragazza di 14 anni

Bomba politica: il cellulare del capo di Amazon hackerato su ordine del principe saudita Incendio a Lucca, fiamme in casa: morta 14enne, ustionato il papà nel tentativo di salvarla
Evandro Fare | 22 Gennaio, 2020, 14:06

Terribile tragedia nel comune di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca, dove una ragazzina di 14 anni ha perso la vita in un incendio nella propria casa. Il padre della ragazza è rimasto ustionato nel tentativo di salvarla, ma non c'è stato nulla da fare per la povera vittima, avvolta dalle fiamme.

Da quanto si apprende, le condizioni dell'uomo non sarebbero gravi. In quei drammatici momenti l'uomo ha riportato ustioni ad un braccio e ad una gamba e per questa ragione è stato poi trasportato all'ospedale San Luca di Lucca in codice giallo. I vigili del fuoco hanno impiegato ore per spegnere il rogo, dichiarando inagibile la parte dell'edificio interessata dall'incendio, che si trova precisamente sulla strada vicinale per Folignana, a Socciglia, nei pressi dell'hotel Milano. L'immobile è stato sottoposto a sequestro su disposizione del sostituto procuratore di turno. Sul posto le ambulanze di Borgo a Mozzano, Croce Verde di Ponte a Moriano e le forze dell'ordine.

Altre Notizie