Domenica, 20 Settembre, 2020

Coronavirus, Ighalo al Manchester United costretto ad allenarsi da solo

Coronavirus, Ighalo al Manchester United costretto ad allenarsi da solo Coronavirus, Ighalo al Manchester United costretto ad allenarsi da solo
Iona Trifiletti | 13 Febbraio, 2020, 18:54

Una quarantena per il rischio Coronavirus. Così dopo i campionati interrotti in Cina e le tournée in Asia rinviate, Odion Ighalo del Manchester United ora è stato costretto a un periodo di quarantena.

Il Manchester United ha proibito al proprio attaccante Odion Ighalo di allenarsi insieme ai compagni.

Si tratta appunto soltanto di "una misura precauzionale", come precisato con una nota dallo stesso team il Manchester United, che chiarisce che "la situazione continua a essere monitorata". Sebbene lo staff medico dello United affermi che la possibilità che Ighalo abbia il virus è remota, il club ha preso l'ulteriore precauzione di tenerlo lontano dal campo di allenamento, dove hanno sede centinaia di membri dello staff. Il 30enne, ex di Udinese e Cesena, dovrebbe infatti viaggiare regolarmente con la squadra per la partita con il Chelsea in programma il prossimo lunedì. "Avrà solo lavoro sulla condizione fisica questa settimana e penso che lo metteremo in forma".

Altre Notizie