Lunedi, 19 Ottobre, 2020

Coronavirus Sicilia: situazione al 21 marzo

Coronavirus Sicilia: situazione al 21 marzo Coronavirus Sicilia: situazione al 21 marzo
Evandro Fare | 24 Marzo, 2020, 16:55

Lo comunica la Presidenza della Regione. Così comunque la suddivisione per province dei 254 pazienti ricoverati: Catania 118, Messina 40, Palermo 27, Siracusa 19, Enna 19, Trapani 12, Caltanissetta 12, Ragusa 6, Agrigento 1. I tamponi validati dalle strutture di riferimento (Policlinici di Catania e Palermo) sono stati finora 4.883 e di questi 490 sono risultati positivi dall'inizio della pandemia. Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Palermo, 158; Agrigento, 43; Caltanissetta, 39; Catania, 272; Enna, 55; Messina, 133; Ragusa, 8; Siracusa, 48; Trapani, 43.

Come per i ricoverati è Catania e provincia a registrare un aumento di casi: dai 181 ieri a 225 di oggi. Intanto stamattina la Protezione civile ha consegnato altri 13 ventilatori alla Sicilia.

"Alla luce dell'anamnesi, è assurdo - ha spiegato Arancio - che il personale medico dell'Umberto I non abbia reputato fondamentale, prima ancora di provvedere al trasferimento, effettuare il tampone di controllo".

In Sicilia la previsione di contaminazioni da Covid-19 si attesta su una forbice tra 4.500 e 7.000 contagi. "E mi fa rabbia, perché i contagi che stiamo registrando ora sono causati da chi è rientrato".

A Salemi la positività di 15 persone e ulteriori 21 in attesa dell'esito del test, oltre a un anziano già deceduto.

I servizi posti allestiti dalle Fiamme Gialle etnee in questo fine settimana per garantire l'effettivo adempimento alle stringenti norme a tutela della salute pubblica emanate dalle Autorità di Governo nazionale e regionale hanno visto impegnati circa 200 uomini, che hanno controllato 199 esercizi commerciali e 329 persone, 19 delle quali denunciate per aver violato le restrittive casistiche di inderogabile necessità.

Altre Notizie