Sabato, 04 Luglio, 2020

Calcio: sorpresa Robben, torna in campo col Groningen

ROBBEN BAYERN Robben al Groningen: il ritorno dopo l'addio al calcio
Iona Trifiletti | 28 Giugno, 2020, 19:42

Sedici anni dopo la partenza al PSV, per poi vincere tutto con le maglie di Chelsea, Real Madrid e sopratutto Bayern Monaco, con cui è diventato una delle leggendi bavaresi più luminose di sempre, Robben ha deciso di tornare al Groningen per proseguire la sua carriera.

Arjen Robben torna in campo. Nella stagione 2020-21 giocherà infatti con il Groningen, che ha terminato al nono posto l'ultima Eredivisie (uno dei primi campionati a dichiarare lo stop definitivo per il coronavirus, per decisione del governo, senza assegnare il titolo a nessuno), ma che per il futuro sogna in grande. Sto lavorando a un ritorno come calciatore. "Vuole giocare - scrive il Groningen, che ha fatto firmare all'olandese un contratto di un anno - si è allenato per settimane per poter entrare a far parte della squadra. Siamo orgogliosi del fatto che voglia provare a tornare nel calcio professionistico per amore della società". Già, perché per il classe 1984, che a gennaio ha compiuto 36 anni, si tratta di un ritorno a casa. "Ma questo non dipenderà dal mio impegno e dalla mia motivazione".

Altre Notizie