Sabato, 04 Luglio, 2020

Discoteca, 300 persone in quarantena a Zurigo

Discoteca Discoteca
Evandro Fare | 29 Giugno, 2020, 10:55

Circa 300 persone si trovano in quarantena dopo aver trascorso la serata in una discoteca di Zurigo lo scorso 21 giugno.

Tgcom riporta che la serata si era tenuta la scorsa settimana, il 21 giugno, ma qualche giorno dopo uno dei presenti è risultato positivo al tampone per Coronavirus. Nel frattempo, altri cinque frequentatori del locale si sono aggiunti al bilancio dei contagiati.

"Ci siamo resi conto che c'è ancora gente che esce anche se è malata o non prende sul serio i sintomi" ha commentato lo staff della discoteca con un post sulla pagina Facebook del locale.

A segnale il caso è stato il medico cantonale mentre una nota del Dipartimento della sanità specifica che è la prima volta che qui si verifica una situazione simile.

Grazie alla lista di presenza, quindi, è stato possibile contattare tutte le persone presenti nel locale e metterli in quarantena. Oltre ai clienti, ovviamente, tale misura riguarda anche i dipendenti del locale.

Secondo le autorità svizzere questo episodio dimostra come sia fondamentale rispettare le norme igieniche e di distanziamento sociale, onde evitare la diffusione del virus.

Il cantone lancia inoltre un avvertimento. Se casi del genere dovessero ripetersi, minaccia, i locali notturni potrebbero venire chiusi nuovamente.

Altre Notizie