Sabato, 04 Luglio, 2020

Usa, morto Michel Glaser, autore del logo "I love NY"

Morto Milton Glaser, maestro del design Milton Glaser, morto il creatore del logo “I love New York”
Calogero Calderone | 29 Giugno, 2020, 12:23

Addio all'artista e illustratore statunitense Milton Glaser, maestro dei graphic designer del secondo Novecento, che ha cambiato il vocabolario della cultura visiva degli Anni 60 e 70 con manifesti, riviste, copertine di libri e dischi dai colori vivaci.

Il grafico è anche l'autore di un famoso poster di Bob Dylan con i capelli psichedelici basato su un autoritratto di Marcel Duchamp ed è stato cofondatore di una rivista.

Non ci sono dubbi che per molti il suo nome sarà sempre legato alla famosa scritta I LOVE NY, dove la scritta Love è sostituita da un cuore.

New York - È morto Milton Glaser, designer del logo "I love NY". Come ricorda il New York Times, il logo - che utilizzava caratteri da macchina da scrivere - faceva parte di una campagna pubblicitaria iniziata nel 1977 per risollevare l'immagine della città e dello stato, e Glaser lo fornì a titolo gratuito. Non ultima per importanza la National Medal of Arts, conferitagli dal presidente Obama nel 2009 per il suo eccezionale contributo allo sviluppo dell'arte grafica. Proprio ieri aveva compiuto 91 anni. Dopo il "periodo italiano" di ritorno negli Usa nel 1954, fonda a New York con Seymour Chwast, Reynolds Ruffins ed Edward Sorel il Push Pin Studio, uno studio che si occupa di grafica creativa: nello staff entreranno i più dotati grafici dell'epoca come Paul Davis, John Alcorn e James McMullan.

Fondò, insieme al giornalista Clay Felker, il New York Magazine e curò esposizioni nei più grandi centri culturali al mondo tra cui la Biennale di Venezia.

Altre Notizie