Sabato, 04 Luglio, 2020

Zanzare e coronavirus: uno studio chiarisce che rapporto hanno

Coronavirus, le zanzare assolte. Non lo trasmettono Le zanzare non trasmettono il coronavirus: arriva la conferma dell’Istituto Superiore di Sanità
Moreno Priola | 27 Giugno, 2020, 15:23

In precedenza diversi scienziati avevano affermato che non vi fossero rischi, ma ora c'è una solida prova sperimentale che elimina qualunque dubbio: il patogeno emerso in Cina alla fine dello scorso anno non si replica nei due ditteri e dunque non può essere trasmesso. Lo aveva già detto l'Oms e adesso lo ribadisce il nostro Istituto superiore di Sanità, con uno studio condotto da entomologi e virologi, in collaborazione con l'Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie.

Nessun timore di trasmissione del Covid 10 attraverso le zanzare: sia la 'tigre' (Aedes albopictus) che quella 'comune' (Culex pipiens) non sono in grado di trasmettere il virus Sars-Cov-2.

Dopo le attività di monitoraggio per individuare le aree con maggiore infestazione, sono partiti in nottata gli interventi di lotta alle zanzare sulle prime zone verdi, che proseguiranno in tutta la città. I risultati definitivi, che saranno pubblicati a breve dall'Iss e dall'Izsve, forniranno quell'evidenza sperimentale, finora ipotizzata in teoria, che permetterà di escludere in modo scientifico il coinvolgimento delle zanzare nella possibile trasmissione del Covid-19, rispondendo in modo chiaro e definitivo alle preoccupazioni legate al ruolo delle zanzare nella trasmissione di numerose malattie.

Altre Notizie