Mercoledì, 05 Agosto, 2020

In Italia la curva dei contagi sale ancora

Nuovi focolai di coronavirus e crescita dei contagi attenzione ai viaggi Prima Pagina Nazionale Nuovi focolai di coronavirus e crescita dei contagi attenzione ai viaggi Redazione 05/07/2020
Moreno Priola | 06 Luglio, 2020, 11:19

I tamponi effettuati sono stati 37.462. Cluster - dicono - accesi da comportamenti imprudenti e che nulla hanno a che fare con la reale presenza del virus nella Penisola. I pazienti guariti in totale sono 65.997, quelli dimessi 2.277: un incremento di 73 unità registratosi nelle ultime 24 ore. Per ora la Sicilia è fuori da questa nuova ondata, ma bisogna prestare attenzione a viaggi e spostamenti, secondo il parere dei virologi. Si tratta di 18 persone provenienti da Paesi extra Schengen per cui vige l'obbligo della quarantena: rappresentano più del 40% dei nuovi casi registrati. Poi si è passati ai 187 dell'1 luglio, ai 201 del 2, ai 223 del 3 e ai 235 di oggi.

Tra i focolai tenuti sotto osservazione si evidenziano quelli nel Lazio, dove si registrano 861 casi positivi, di cui 14 nuovi. Dei 14.642 attualmente positivi, 945 (+5) sono ricoverati con sintomi, 74 (-3) necessitano di cure nei reparti di terapia intensiva, mentre 13.623 (-13) sono in isolamento domiciliare.

Si va avanti dal 21 febbraio, quando scoppiò ufficialmente la pandemia da coronavirus in Lombardia e in Italia. "I dati di oggi riportano buone notizie per quanto riguarda il calo dei ricoveri (-10), con un positivo '- 5' relativamente alle terapie intensive. Buone notizie anche per ciò che attiene la voce guariti-dimessi (+330 in totale)", aveva evidenziato Gallera. Ieri, a fronte di 9.758 tamponi effettuati, c'erano stati 115 casi positivi e 4 morti. Lo rende noto la Regione nel consueto bollettino di aggiornamento sull'evoluzione dell'epidemia. I decessi erano stati 16. A Milano città e provincia i nuovi infetti sono 19, a Bergamo 31. I ricoverati in ospedale sono in tutto 7 (+2 da ieri).

Altre Notizie