Lunedi, 19 Ottobre, 2020

Cina: avvelenò 25 bambini d'asilo, maestra condannata a morte

Roma, maestre positive alla Zandonai di via Vigna Clara: cinque sezioni della materna in quarantena Vigna Clara, maestre positive alla Zandonai: chiuse 5 sezioni della materna
Evandro Fare | 29 Settembre, 2020, 15:18

Giovedì scorso una maestra della materna è risultata positiva dopo due tamponi; avvertita subito la preside, la classe è stata chiusa e sanificata mentre tutti i bimbi, sottoposti a tampone, sono fortunatamente risultati negativi. Oggi, il verdetto del tribunale che vede la donna colpevole di un terribile crimine, per aver avvelenato 25 alunni con del nitrato di sodio mescolato al porridge.

Il movente sarebbe legato ad un litigio con una sua collega. Una sostanza spesso usata come additivo alimentare per la stagionatura della carne, ma che può essere tossica in quantità elevate. La sua condotta è stata definita "spregevole e crudele". L'uomo se l'era cavata con lievi conseguenze.

Altre Notizie