Sabato, 19 Settembre, 2020

Maldini a sorpresa: "Milan preoccupato dalla sfida contro lo Shamrock"

Francesco Totti Tonali: “Inter o altre offerte? Appena ho saputo che c’era il Milan ho chiuso a tutti”
Iona Trifiletti | 15 Settembre, 2020, 11:06

A lungo cercato e trattato anche dalla Fiorentina, alla fine Sandro Tonali si è trasferito al Milan. Giovedì 17 scatta il primo appuntamento in Europa League. Dovevo andare al Milan per forza.

Paolo Maldini direttamente presso il Centro Sportivo Milanello, ha parlato ai microfoni di Sky Sport.

Tonali? "E' un 2000, è molto giovane".

"Ha coronato il suo sogno ed è una bellissima storia, una cosa molto particolare". A dire la verità non era possibile pensare al suo acquisto un mese fa ma siamo arrivati a questo punto grazie alla determinazione del ragazzo e al lavoro dei suoi agenti. E con il mito del Milan dei grandi campioni è cresciuto anche Federico Chiesa, che negli ultimi anni, durante le interviste, non ha mai nascosto la simpatia per il Milan.

Tifoso del Milan? "Non è così comune che tutti questi fattori si uniscano". La nostra speranza comune era di portarlo al Milan, facendo sì che non perdesse questo sogno. A tarpare i sogni dei tifosi, però, ci ha pensato lo stesso Maldini che ha parlato di trattativa inesistente.

"E' uno dei migliori giovani italiani ma non è mai esistita una trattativa con la Fiorentina per Chiesa, è questo lo stato dei fatti ad oggi".

Altri acquisti? "Le priorità sono state coperte, adesso abbiamo qualche problemino coi centrali per via degli infortuni". Infine sul mercato: "L'idea è quella di rafforzare ancora la rosa". I risultati del post lockdown sono stati evidenti e sono frutto di quello che abbiamo programmato lo scorso anno.

Shamrock Rovers? "Siamo giustamente preoccuopati. La prima volta che ho conosciuto i direttori è stato fantastico, lavorarci insieme è fantastico".

Altre Notizie