Sabato, 19 Settembre, 2020

Roma, recupero Zaniolo | Europeo a rischio: lo scenario

Arek Milik fischiato dai tifosi Arek Milik fischiato dai tifosi
Iona Trifiletti | 15 Settembre, 2020, 02:29

Nella giornata di oggi, il dottor Massimo Manara, responsabile sanitario della Prima Squadra, ha aggiornato i tifosi della Roma riguardo alle condizioni del centrocampista classe '99 sul sito ufficiale del club. L'intervento, effettuato dal Professor Fink presso la clinica Hochrum di Innsbruck, è terminato con successo. Ora si procederà con l'evoluzione del recupero. "Si è alzato e sta camminando con l'ausilio delle stampelle e, se l'evoluzione sarà in linea con quella che stiamo osservando, venerdì rientrerà in Italia ed inizierà il percorso riabilitativo a Trigoria".

"Tempi di recupero? Sono quelli standard".

Addirittura 9 sarebbero i mesi per stare sicuri di non incombere in un altro problema di natura simile, vista la recidiva, anche se, nonostante l'esempio portato dal professore nella NBA, sicuramente Zaniolo non vuole che arrivino a queste tempistiche. Differenze con l'infortunio precedente? Ce ne sono.Ribadisco che non c'è assolutamente correlazione con l'intervento chirurgico che ha subito al ginocchio destro. "All'interno della Roma c'è un livello di professionalità e di confronto che è fuori discussione". Non posso, però, non preoccuparmi per questo calendario intenso. Nessuna competizione è stata cancellata, gli atleti disputeranno partite che erano programmate per i prossimi 12 mesi e invece le svolgeranno tutte in 10. "La possibilità di qualche nuovo infortunio purtroppo c'è".

Altre Notizie