Sabato, 19 Settembre, 2020

Sulla tratta Roma - Milano 2 collegamenti per passeggeri negativi al Covid

Alitalia Alitalia cancella la tratta Roma-Malpensa dal primo ottobre lo stop ai voli Sputnik. Natalia Seliverstova
Quartilla Lauricella | 14 Settembre, 2020, 21:29

"Invece di collaborare per il rilancio di Malpensa e dell'economia varesina, come chiedeva la Lega attraverso gli emendamenti presentati al Decreto Rilancio, il governo ha appena regalato 3 miliardi di soldi pubblici ad Alitalia, che da ottobre formalizzerà il suo disimpegno dallo scalo varesino, il principale asset occupazionale del territorio, con 40mila lavoratori tra aeroporto e indotto".

C'è tanta amarezza infine tra gli addetti ai lavori di Malpensa 2000, il nuovo terminal inaugurato nel 1998 e che era stato destinato a base operativa di Alitalia e immaginato come un hub intercontinentale. Voli, questi ultimi, che al momento risultano sospesi a data da destinarsi a causa del lockdown che, inevitabilmente, sembra aver inferto il colpo decisivo al servizio offerto a Malpensa da Alitalia.

Ne consegue che, il 30 settembre, il volo che si alzerà nei cieli lombardi diretto alla volta dell'aeroporto romano di Fiumicino potrebbe essere l'ultimo, dopo oltre settanta anni di tratta. Voli che, almeno per ora, non sono stati riprogrammati da Linate (anche se la situazione è in costante evoluzione).

Alitalia non volerà più da Malpensa verso Roma a partire dal prossimo 1 ottobre. Sarebbe la prima volta dall'inaugurazione dello scalo della brughiera, nel 1948, che la compagnia aerea nazionale resterebbe senza voli da Malpensa.

Altre Notizie