Lunedi, 19 Ottobre, 2020

Le regioni riaprono reparti e ospedali Covid: 11 mila terapie intensive

CAMPANIA CAMPANIA
Evandro Fare | 01 Ottobre, 2020, 07:07

Continua la discesa del numero di nuovi contagi Covid nel fine settimana.

Maggiori dati e tutte le notizie relative all'emergenza coronavirus sono consultabili su http://www.regione.umbria.it/coronavirus in cui è stata attivata una dashboard (https://coronavirus.regione.umbria.it/) che fornisce tutti i dati in merito all'evoluzione del Covid-19 in Umbria che sono in continuo aggiornamento. A oggi il totale dei positivi è pari a 11.874 su 578.480 tamponi. Sono venti le persone guarite o dimesse nelle ultime 24 ore.

Situazione più complicata in Liguria, dove alcuni ospedali sono in zona rossa e si stanno preparando le riaperture di letti per i soggetti che necessitano di intubazione.

In aumento anche i ricoverati, dieci in terapia intensiva (+1) e 164 non in terapia intensiva (+1).

In Francia regna il caos normativo, con misure più dure come a Marsiglia (chiusura di bar e ristoranti) e più lievi a Parigi e altre città del Nord (palestre chiuse, raduni pubblici di oltre 10 persone banditi, bar chiusi alle 22).

Le strategie scelte sono diverse da territorio a territorio.in Lombardia per esempio si è lavorato per potenziare le rianimazioni portando a 17 i centri di riferimento.

Altre Notizie