Sabato, 25 Settembre, 2021

Maturità 2021, oggi estrazione lettera d’inizio: tutto quello che c’è da sapere

La maturità di Riccardo tutti 10 in pagella Ho avuto più tempo per studiare non potevo fare altro Esami di maturità: in FVG pronti alla partenza - TGR Friuli Venezia Giulia
Moreno Priola | 16 Giugno, 2021, 08:35

In Italia la media degli studenti ammessi all'esame di maturità è il 96,2% tirà dalla discussione di un elaborato il cui argomento è stato assegnato a ciascuna studentessa e a ciascuno studente dai Consigli di classe. L'unico componente "esterno" a far parte delle commissioni, sarà il Presidente, di norma un Dirigente scolastico proveniente da altro istituto; il resto dei professori saranno invece quelli "interni".

Ai banchi di partenza della maturità si presentano 540mila giovani, che cercano di superare l'ultimo scoglio delle scuole superiori. Da sabato 5 giugno, primo giorno di apertura delle prenotazioni sul portale regionale, secondo i dati della Asl Sud Est, in tutta la provincia di Arezzo hanno fissato l'appuntamento per vaccinarsi 1.631 maturandi, fra 18 e 20 anni di età. "La risposta entusiasta e i dati ci fanno ben sperare e dimostrano un atteggiamento sicuramente di fiducia nei confronti della vaccinazione anti-Covid".

L'esame avrà una durata di circa un'ora e avrà una valutazione fino a 40 punti.

Oggi si sono riunite oltre duecento cinquanta commissioni. Ciononostante, siete stati coraggiosi e vi raccomando di guardare avanti, al salto che vi attende, a fare progetti, a "dar prova" di voi, delle vostre capacità, a dire e far sapere che potrete essere d'aiuto agli altri e che anche noi adulti possiamo riporre in voi la nostra fiducia nel futuro.

Il mio esame sarà questo venerdì di questa settimana, alle ore 11.15, e son felicissima!

È consentito lo svolgimento delle prove dell'Esame di Stato o dei lavori della Commissione d'esame in modalità di videoconferenza, secondo casi specifici indicati all'interno del Protocollo. Non la condivido perché semplificare la maturità significa implicitamente ammettere che il livello d'istruzione fornito dalla scuola in didattica digitale integrata non sia valido, cosa che non ritengo fondata. A questi si aggiungono i 285 privatisti. Tra le novità, la presentazione dell'elaborato e il cosiddetto curriculum dello studente.

Altre Notizie