Martedì, 01 Dicembre, 2020

Serie B: oggi si apre la giornata con tre anticipi

Condividi Facebook     	twitter                    	Venerdì 10 Novembre 2017                    
       Piazza d’Armi Condividi Facebook twitter Venerdì 10 Novembre 2017 Piazza d’Armi
Iona Trifiletti | 12 Novembre, 2017, 13:18

La squadra allenata da Grassadonia lascia l'ultimo posto in classifica.

Si inizia alle 15 con la sfida tra Pro Vercelli ed Empoli.

Il Frosinone vuole blindare la vetta, l'Empoli prova a restare nella scia delle battistrada, l'Avellino deve uscire dal vortice della crisi in cui è precipitato dopo il derby. La Pro non s'inchina al destino e al 34′ raddrizza il risultato: l'1-1 lo firma Firenze con un bel destro al volo in diagonale su torre di Rajcevic. Finisce 0-0: l'astinenza avellinese prosegue. Gara con pochissimi brividi al Partenio.

Primo tempo a dir poco inguardabile da ambo le parti, con appena un paio di "occasioni": tiro debole di Nizzetto da parte ligure al 3'; colpo di testa impreciso di Asencio da quella campana al 44'. Gli irpini rischiano anche il patatrac nel finale con Suagher che devia a fil di palo a porta vuota un tiro-cross di De Luca.

Frosinone in vantaggio al (56') con Daniel cofani, l'attaccante aggancia il pallone in area e deposita la sfera in fondo alla rete. Rigore che Gilardino trasforma (primo gol per lui con la maglia aquilotta). Nel finale lo Spezia continua a premere, ma la difesa ciociara fa buona guardia.

Altre Notizie