Giovedi, 29 Ottobre, 2020

Londra, altra grana per la Regina: il nipote maggiore si separa

La coppia nel giorno del matrimonio La coppia nel giorno del matrimonio
Calogero Calderone | 12 Febbraio, 2020, 15:33

Ennesimo grattacapo per la Regina Elisabetta.

Dopo l'addio di Harry e Meghan alla Royal Family e la vicenda del figlio Andrea, coinvolto nella vicende delle violenze commesse dall'ex produttore Harvey Weinstein, ad accendere i tabloid inglesi è ora la notizia del divorzio del nipote di Sua Maestà, Peter Phillips, figlio della principessa Anna, dalla moglie Autumn. Peter è quindicesimo in linea di successione, ma non ha un titolo né doveri di rappresentanza reale. I due ex coniugi continueranno a prendersi cura insieme delle figlie Savannah, 9 anni, e Isla, 7.

Phillips aveva conosciuto la moglie, una manager canadese, in occasione del Canadian Grand Prix a Montreal nel 2003, dove lui lavorava con la scuderia Williams Formula 1. La coppia si era sposata nel 2008. Lei aveva rinunciato alla fede cattolica per sposare Peter, il quale aveva mantenuto il suo posto nell'ordine di successione reale (seppur sia solo il 15esimo) proprio per questo, anche se le leggi di Casa Reale "discriminatorie verso i cattolici" cambiarono diversi anni dopo il loro matrimonio.

Altre Notizie