Giovedi, 03 Dicembre, 2020

Cinema: Miller "Boseman finanziò una parte del mio compenso" - Ultima Ora

Chadwick Boseman aveva donato parte del suo compenso a Sienna Miller perché venisse pagata il giusto - News Mtv Italia Chadwick Boseman, Sienna Miller: "Per aiutarmi ha rinunciato a parte del suo salario per City of Crime"
Calogero Calderone | 29 Settembre, 2020, 23:05

E nel modo più bello, cioè quello in cui la generosità non viene sfoggiata. Nessuno in precedenza era al corrente della sua malattia.

Pur di avere Sienna Miller in 21 Bridges, Chadwick Boseman ha dato parte del suo ingaggio all'attrice. "Dopo quanto accaduto ho raccontato ad altri attori quella storia e sono rimasti tutti davvero in silenzio, sono andati a casa e probabilmente si sono seduti a pensare". Non l'ho fatto finora. "Ma la sto per raccontare perché penso che sia un testamento di chi era" ha iniziato la 38enne. Ho detto: "'Lo farò se sarò ricompensata nel modo giusto'". E Chadwick finì per donare parte del suo stipendio per portarmi alla cifra che avevo chiesto. Ha detto che era quello che mi meritavo di essere pagata. È stata la cosa più sbalorditiva che abbia mai vissuto in vita mia. Questo tipo di cose di solito non succedono.

Sienna Miller ha aggiunto di aver ammirato che "non c'era sfoggio" nell'altruismo di Chadwick Boseman.

Altre Notizie