Domenica, 25 Ottobre, 2020

Covid, studio conferma: c'è gruppo sanguigno che corre meno rischi

La ricerca Chi è di gruppo sanguigno “0” ha meno probabilità di contrarre il Covid La ricerca Chi è di gruppo sanguigno “0” ha meno probabilità di contrarre il Covid
Moreno Priola | 16 Ottobre, 2020, 20:26

Due studi realizzati dall'Odense University Hospital, dall'Università della Danimarca meridionale e dall'Università della British Columbia, hanno indagato sul possibile legame tra gruppo sanguigno e possibilità di essere soggeti al contagio covid.

Ma qual è il gruppo sanguigno più resistente al rischio di trasmissione?

Secondo alcuni recenti studi scientifici ci sarebbe un gruppo sanguigno meno esposto ai rischi di contagio da Covid-19, con molta sorpresa i ricercatori in fase di osservazione hanno notato che alcune persone sembravano ammalarsi meno di Coronavirus rispetto ad altre.

Sekhon ha poi detto che il risultato potrebbe essere spiegato così: "Persone con gruppo sanguigno O hanno meno problemi di coagulazione nel sangue".

La squadra di ricercatori ha lavorato basandosi sul confronto dei dati del registro sanitario danese.

Il secondo studio si concentra sull'analisi dei sintomi.

Già qualche settimana fa la notizia è stata ripresa dalle testate più importanti del mondo: il gruppo sanguigno influirebbe sul coronavirus. Anche qui si riscontra una probabilità maggiore di insorgenza di sintomatologie acute nelle persone con gruppo di sangue A o AB. "Per questo ritengo che il nostro lavoro si fondi su una solida base di partenza", ha spiegato Torben Barington.

Altre Notizie