Domenica, 25 Ottobre, 2020

Monete che ti fanno diventare ricco: ecco quali potresti avere a casa

Valore Lire Valore Lire
Quartilla Lauricella | 12 Ottobre, 2020, 17:24

Conosci le monete rare che valgono un patrimonio.

Le monete rare, spesso, sono una notevole fonte di guadagno. Le monete rare sono uno strumento inaspettato tramite il quale si può anche guadagnare.

La numismatica si occupa del valutare il valore delle valute, che siano ancora in corso oppure fuori corso, come la vecchia Lira italiana, moneta mai dimenticata che ha terminato il suo corso nel 2002, quando è stata sotituita dall'Euro.

La moneta da 10 libbre del 1947 è la moneta più rara che si possa trovare. Tali monete di 10 lire hanno un valore che varia dai 4.000 ai 6.000 euro. Questo pezzo può valere oltre € 500 in fior di conio. Sono, infatti, tra le monete lire di valore quelle più ricercate dai collezionisti.

Valore Lire
Valore Lire

Durante la Repubblica Italiana furono prodotte due varianti Monete da 10 lire. All'epoca furono coniate solo 400.000 pezzi, ecco perché il loro valore può superare i 1.700 euro a pezzo. È stato contrassegnato come R3 e può davvero valere una fortuna. E' possibile vendere la moneta in buone condizioni intorno ai 1.700 euro.

La prima moneta da 10 lire ha visto la luce nel 1946. Sull'altro fronte troviamo il Pegasus, il cavallo alato. La moneta è composta da una lega chiamata Italma, misura 29 millimetri e pesa 3 grammi. L'anno successivo è stata introdotta la 10 lire Spighe. Il primo pezzo, la provetta, reca l'iscrizione PROVA incisa nell'angolo inferiore destro della facciata raffigurante l'olivo.

Anche se non possiamo più utilizzare le vecchie lire per fare la spesa e bene sapere che alcune di queste monete sono diventate molto ambite per i collezionisti e potrebbero valere una piccola fortuna.

Altre Notizie