Sabato, 16 Gennaio, 2021

Lazio in lutto: è morto il portavoce Arturo Diaconale - Sportmediaset

Ancora un lutto nel mondo del calcio: si è spento a 75 anni il portavoce della Lazio Diaconale Morte Diaconale, dal Torino al Verona: il cordoglio delle squadre di Serie A - FT
Iona Trifiletti | 01 Dicembre, 2020, 12:53

Arturo Diaconale ci lascia: lutto terribile in casa Lazio.

Lo scorso maggio Diaconale era stato ricoverato d'urgenza e, una volta dimesso, era tornato a difendere a spada tratta la sua Lazio, con commenti mai banali. Fino a questa mattina, quando Arturo Diaconale ha ceduto alla grave malattia da cui era affetto da tempo. Diverse le manifestazioni di cordoglio. I biancocelesti piangono la scomparsa di Arturo Diaconale, che dall'agosto del 2016 era il capo della comunicazione del club capitolino e portavoce del presidente Claudio Lotito.

"Un giornalista che è partito giovane dalla sua Montorio al Vomano e che ha sempre avuto l'Abruzzo nel cuore". Si è laureato in giurisprudenza e ha cominciato a lavorare come giornalista a Roma prima con Il Giornale di Sicilia, poi ancora con Il Giornale, Italia 1 e Rai 3 seguendo le vicende parlamentari. L'anno successivo fu nominato direttore del settimanale L'Opinione.

Altre Notizie