Sabato, 06 Marzo, 2021

Lazio, in settimana 140mila dosi di vaccino antinfluenzale

La campagna antinfluenzale per i bimbi Vaccinazione antifluenzale: la situazione nel Fermano
Moreno Priola | 02 Dicembre, 2020, 00:57

Moderna ha anche annunciato ulteriori progressi mirati ad assicurare che la distribuzione, conservazione e manipolazione del vaccino possano essere effettuati utilizzando infrastrutture esistenti. Grandi aziende, gruppi bancari, assicurazioni sono riuscite a reperire quanto necessario, acquistando i vaccini presso le aziende produttrici, le farmacie no e restano in prima linea, che assurdità!

Sappiamo con certezza che il Commissario incaricato dal Governo, per l'attuazione e il coordinamento delle misure per il contenimento dell'emergenza epidemiologica Covid è Domenico Arcuri, che pare non abbia brillato nella prima fase e, da quello che leggiamo, nemmeno nella seconda!

Per questo ritengo che, nel Bel Paese, l'organizzazione e la gestione della vaccinazione di massa del COVID-19 vada assolutamente affidata all'Esercito Italiano. Ciò significa che, a oggi, nessuno dei partecipanti allo studio cui è stato somministrato il vaccino ha sviluppato una forma grave di Covid-19. Nel 2021, invece, le dosi dovrebbero diventare tra le 500 milioni e il miliardo.

Nella giornata di martedì 1 dicembre e per tutta la settimana i pediatri saranno operativi al centro sportivo don Bepo Vavassori di Clusone: "Stimiamo - conclude il Dottor Nazha - di somministrare dai 30 ai 60 vaccini al giorno". Di contro gli 11 osservati invece nel gruppo vaccinato con mRNA-1273. Da qui, la stima dell'efficacia del vaccino al 94,1%. "Non è un argomento sul quale si può fare propaganda politica; si tratta di mettere al corrente la popolazione sulla reale situazione riguardo l'approvvigionamento dei vaccini, in un momento così delicato al livello sanitario, poiché tutta questa incertezza, come già detto, si riversa sui medici di base e sul modo con il quale i cittadini si rapportano con loro".

Se è quindi usuale che aziende farmaceutiche e compagnie aeree si stiano preparando per la distribuzione, non è altrettanto usuale che sia già stata predisposta una vera e propria spedizione come rivelato dalla CNBC. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità.

Altre Notizie