Sabato, 23 Gennaio, 2021

Contromano in A1, polstrada sperona auto e spara a gomme - Toscana

ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Iona Trifiletti | 13 Gennaio, 2021, 16:47

L'uomo è nato a Vicenza ed ha cittadinanza americana, domani è previsto il processo per direttissima.

Ha percorso circa 40 chilometri a tutta velocità contromano, partendo dal casello, anche questo forzato, di Rioveggio.

Il conducente, che non ha dato per ora una spiegazione plausibile del suo gesto, è stato arrestato. Lo scambio di carreggiata è avvenuto in un punto interessato da lavori stradali: il 34enne è entrato nel cantiere in direzione contraria.

Mentre Società Autostrade ha avvisato del pericolo gli automobilisti con un messaggio sui pannelli, i poliziotti con una manovra da "safety car", hanno rallentato il traffico diretto a Bologna, finché non lo hanno fermato, in prossimità nell'area di parcheggio di Corzano, nel comune di Calenzano (FI). Come scrive l'Ansa, quando gli agenti gli hanno intimato l'alt ha tentato di sfuggire al controllo ingranando la retromarcia. Secondo quanto riporta Ok!Mugello, il primo a dare la notizia, l'uomo in auto aveva anche due coltelli, un falcetto e un'ascia, ma pare non fosse positivo all'alcoltest. Agli agenti operanti l'uomo avrebbe riferito di aver agito spinto dall'adrenalina, senza però voler far male a nessuno. Secondo quanto spiegato, il 34enne è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale e possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere.

Altre Notizie