Martedì, 02 Marzo, 2021

La Nación: "Papa Francesco è stato vaccinato contro il Covid" - Prati

Il Papa Emerito Benedetto XVI Il Papa Emerito Benedetto XVI
Evandro Fare | 16 Gennaio, 2021, 19:42

La Direzione della Salute ed Igiene della Città del Vaticano ha avviato oggi, 13 gennaio la campagna di vaccinazioni all'interno dello Stato (che conta poco più di 600 abitanti dall'ultimo censimento) dopo aver ricevuto le prime dosi del vaccino dai laboratori Pfizer e BioNTech.

Papa Francesco si è vaccinato, lo rivelano i media argentini.

Il pontefice, dunque, dovrebbe ricevere la seconda dose tra tre settimane.

La notizia - riporta l'ANSA - giunge appunto dalla stampa albieceleste ma dal Vaticano non sono arrivano commenti ufficiali né conferme su quanto avvenuto. La sede piuttosto, attraverso il portavoce Matteo Bruni, si è limitata a comunicare che "questa mattina ha avuto inizio la campagna di vaccinazione contro il Covid-19 nell'atrio dell'Aula Paolo VI".

Secondo monsignor Georg Gaenswein, segretario di Ratzinger, "non appena il vaccino sarà disponibile", si sottoporranno alla vaccinazione, oltre a Benedetto XVI, anche lui e tutta la "famiglia del monastero Mater Ecclesiae". Nessun riferimento nemmeno via social intanto per Papa Bergoglio. Lodiamo il Signore: "questo ci farà tanto bene".

Ma sentir parlare l'ereditaria della dinastia Rothschild, fotografata sul sito proprio al fianco di Papa Francesco, di inclusione e di equa distribuzione della ricchezza, a loro che come dinastia (da soli) hanno una ricchezza superiore a quella del restante 70% della popolazione globale è abbastanza surreale come cosa.

Altre Notizie