Martedì, 02 Marzo, 2021

Trump lascerà la Casa Bianca il 20 gennaio

Navarro Trump non vede l’ora di difendersi dall’accusa di impeachment Donald Trump, YouTube sospende il suo canale: la causa
Evandro Fare | 16 Gennaio, 2021, 15:19

"Nell'interesse della sicurezza pubblica e in base ai suoi tentativi di diffondere disinformazione, discorsi d'odio e incitazioni alla violenza, che sono chiare violazioni della nostre linee guida, abbiamo preso la decisione di mettere fine permanentemente al suo account". Lo ha spiegato un portavoce di Snapchat ai microfoni di USA Today in merito al ban permanente dell'account che Donald Trump aveva sulla piattaforma.

Normalmente, il presidente uscente e la moglie assistono al giuramento del presidente eletto.

Washington - La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti approva la mozione di impeachment contro Donald Trump per incitamento all'insurrezione: per aver incoraggiato i suoi sostenitori ad assaltare il Congresso lo scorso 6 gennaio, e impedire la certificazione della vittoria di Joe Biden.

La Camera degli Stati Uniti ha formalizzato la richiesta nei confronti del vicepresidente Mike Pence per la rimozione di Trump da presidente, facendo ricorso al 25esimo emendamento della Costituzione.

In un filmato di 5 minuti il presidente uscente, una settimana dopo i fatti di Washington, ha scaricato i rivoltosi: "Saranno portati davanti alla giustizia".

La settimana scorsa è invece scattata la sospensione, ma c'era la possibilità che l'account potesse essere riattivato successivamente: un'opportunità che come dicevamo è sfumata poche ore fa, quando la società ha ufficializzato la chiusura definitiva come "scelta migliore per la nostra comunità". Lo ha fatto in un video, nella stessa giornata in cui è finito nuovamente sotto impeachment.

Altre Notizie