Venerdì, 23 Aprile, 2021

Etna, attività stromboliana dal cratere di Sud Est

Iona Trifiletti | 21 Febbraio, 2021, 14:47

Uno spettacolo particolarmente affascinante anche grazie al chiarore della luna che, alta in cielo, illumina l'eruzione.

Nuovo evento parossistico sull'Etna con fontane di lava pulsanti dal cratere di Sud-Est, il quarto in quattro giorni.

Catania - L'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, ha comunicato che è in corso una nuova, siapure al momento debole, attività stromboliana alla bocca orientale del Cratere di SE dell'Etna.

La sorgente del tremore risulta localizzata al di sotto del Cratere di sud-est, nell'intervallo di profondità 2.500-2.600 metri sopra il livello del mare.

I dati di deformazione della rete GPS non registrano variazioni significative, mentre la rete clinometrica evidenzia variazioni contenute (0.1 - 1 microradianti).

Altre Notizie