Venerdì, 23 Aprile, 2021

Vaccini: Lombardia, somministrazione a 6.513 over 80

Covid, vaccini agli over 60 in 8 comuni bresciani Quando verrai vaccinato contro il Covid? Scoprilo sul sito dedicato
Iona Trifiletti | 26 Febbraio, 2021, 13:46

Il Lazio per esempio ha cominciato a vaccinare gli over 80 lo scorso 8 febbraio, la Sicilia ha iniziato il 20 febbraio, mentre Friuli-Venezia Giulia e Veneto hanno cominciato a somministrare il siero ai più anziani a metà febbraio. Ieri, martedì 23 febbraio 2021, sul territorio dell'Ats della Montagna l'operazione ha coinvolto 193 ultraottantenni. La vaccinazione under 80, invece, ieri ha riguardato 6.369 persone tra I e II dose. Dall'inizio della campagna loro riservata il numero totale è salito a 1429, cui si aggiungono 3 persone che hanno ricevuto il richiamo. La decisione è stata presa dalla Asl Napoli 1 Centro perché, si apprende, le dosi non bastano per immunizzare gli over 80 e somministrare la seconda dose al personale sanitario arrivato alla scadenza dei 21 giorni dalla prima. Basta cliccare qui https://www.omnicalculator.com/health/calcolatore-vaccino-italia ed utilizzare il calcolatore, inserendo i dati richiesti si saprà il periodo in cui si otterrà la propria dose di vaccino!

Intanto la campagna di vaccinazione rivolta agli anziani over 80 ha raggiunto le 519.707 adesioni, di questi 328.969 hanno effettuato la registrazione tramite il portale, 166.090 si sono rivolti ai farmacisti e 24.648 si sono iscritti tramite i medici di medicina generale.

Con la rimodulazione per l'emergenza focolai, rallenteranno dunque le somministrazioni per le categorie finora in attesa e slitteranno ancora le vaccinazioni del personale scolastico (ad eccezione di Bollate) nel resto della Lombardia, dove la nuova strategia di immunizzazione andrà ad incidere, tra l'altro, anche sulle scorte vaccinali, circa il 30% delle dosi consegnate. Gli infermieri e i dottori sono stati gentilissimi e mi hanno anche fatto i complimenti per aver superato il secolo.

Altre Notizie