Venerdì, 23 Aprile, 2021

Terremoto nel Pd: si dimette Zingaretti: "Provo vergogna"

Nicola Zingaretti ANSA +CLICCA PER INGRANDIRE
Calogero Calderone | 04 Marzo, 2021, 23:12

Mi vergogno che nel Pd, partito di cui sono segretario, da 20 giorni si parli solo di... E' quanto ha dichiarato all " Adnkronos l'attrice e regista Simona Marchini, dopo le dimissioni di Nicola Zingaretti da segretario del Pd.

Il segretario del PD anticipa le sue dimissioni con un post su Facebook. Una mossa per ora annunciata e che dovrebbe essere concretizzata nelle prossime ore: "Visto che il bersaglio sono io, per amore dell'Italia e del partito, non mi resta che fare l'ennesimo atto per sbloccare la situazione". Ora tutti dovranno assumersi le proprie responsabilita'. "Dovremmo discutere di come sostenere il Governo Draghi, una sfida positiva che la buona politica deve cogliere". Nel passo successivo traccia un rapido bilancio del suo mandato alla guida del Pd: "Sono stato eletto proprio due anni fa". Il segretario del Pd il 24 febbraio scorso è sceso in campo a difesa della conduttrice contro la probabile chiusura anticipata di "Live - Non è la D'Urso".

Mentre l'Italia è pronta a fare i conti con la terza ondata del Covid, il Partito Democratico pensa a poltrone e primarie. In un post su Facebook ha spiegato che scriverà alla presidente del partito per dimettersi formalmente. "L'Assemblea Nazionale farà le scelte più opportune e utili".

Un impegno gravoso, che però secondo il segretario non è bastato: "Anzi, mi ha colpito invece il rilancio di attacchi anche di chi in questi due anni ha condiviso tutte le scelte fondamentali che abbiamo compiuto".

"Il Pd non può rimanere fermo, impantanato per mesi a causa in una guerriglia quotidiana". "Io ho fatto la mia parte, spero che ora il Pd torni a parlare dei problemi del Paese e a impegnarsi per risolverli". Lo ripeto - ha continuato Simona Marchini - è stato per il segretario uscente del Pd uno sforzo enorme e per una persona molto responsabile, seria, corretta, come Zingaretti, sono convinta sia veramente un'amarezza vera aver preso questa decisione.

Altre Notizie