Mercoledì, 23 Giugno, 2021

Nei prossimi tre mesi arrivano in Italia 54 milioni di vaccini

I vaccini guideranno l'umanità fuori dalla pandemia I vaccini guideranno l'umanità fuori dalla pandemia. Shutterstock
Moreno Priola | 19 Aprile, 2021, 15:32

"Molte persone si sono presentate questa mattina al centro vaccinale di Guardiagrele, senza alcuna prenotazione, ma a seguito di inviti diffusi pubblicamente e privatamente anche da rappresentanti istituzionali".

I dati sugli over 80 (aggiornati alle ore 17) sono: 1 dose over 80 anni Puglia al 79,6% (dato Italia: 79,1%), 2 dose over 80 anni Puglia al 47,5% (dato Italia: 38,3%).

"I responsabili Asl ci hanno confermato il rispetto delle indicazioni riportate nei piani vaccinali e l'applicazione delle stesse, che confermano la necessità di provvedere secondo le prenotazioni effettuate sulle piattaforme e secondo i criteri di priorità stabiliti e non indistintamente". Nella Asl di Bari sono 11.340 le somministrazioni di vaccino registrate ieri nei centri vaccinali Asl Bari e oltre 3mila oggi, su quasi 7mila in programma per le categorie prioritarie, in particolare sotto gli 80 anni.

J&J - Martedì intanto si attende la decisione dell'Agenzia europea del farmaco (Ema) su Johnson&Johnson, il monodose bloccato dopo pochi casi di trombosi su sette milioni di somministrazioni negli Stati Uniti. Anche se negli USA la maggior parte dei cittadini è stata vaccinata con Pfizer o Moderna, la protezione pressoché completa dai decessi da SARS-CoV-2 è offerta da tutti i vaccini disponibili. Una previsione però smentita per ora dal sito del Sole 24 Ore, che si attiene all'attuale versione del database del ministero della Salute: a questo ritmo sarà vaccinato anche con richiamo il 70% degli italiani non prima di inizio dicembre.

Altre Notizie