Mercoledì, 23 Giugno, 2021

Vaccini: nuove dosi permettono di anticipare le prenotazioni per over 80

Anti-Covid agli over 65: da lunedì le prenotazioni Vaccini: in Abruzzo le categorie prioritarie non possono più prenotarsi
Quartilla Lauricella | 17 Aprile, 2021, 14:48

Sono 347.279 le dosi di vaccino somministrate nella sola giornata di ieri, secondo quanto reso noto dalla struttura del commissario straordinario all'emergenza coronavirus Francesco Paolo Figliuolo.

Gli appartenenti alla fascia di età tra gli 80 e gli 89 anni che hanno ricevuto il vaccino in Calabria sono 113.033.

Sono 371.902, infatti, le somministrazioni aggiornate alle 6 di oggi a fronte di una disponibilità di 510.730 dosi, con un percentuale pari al 72,8%. "Questa ennesima situazione di inefficienza deriva dal fatto che è stata chiusa la precedente piattaforma dedicata alle categorie prioritarie (disabili gravi certificati legge 104/92, caregivers, familiari conviventi delle persone con grave disabilità, persone con fragilità e ultraottantenni) senza prevederne la presenza nella nuova piattaforma delle 'Poste'".

Nel comunicato si precisa che "per essere inserito nelle liste dei soggetti fragili, l'assistito deve avere un codice esenzione in corso di validità tra quelli riportati in elenco". A livello regionale, è il Veneto quella che ha finora somministrato più dosi rispetto a quelle ricevute (89,8% di dosi somministrate su quelle consegnate), a seguire Umbria, Molise ed Emilia Romagna. Il report in Pdf regione per regione (Di venerdì 16 aprile 2021) Il governo punta molto sulle vaccinazioni anche per favorire le riaperture, mentre i dati del bollettino quotidiano sono ancora molto alti.

La campagna vaccinale italiana sembra destinata ad un cambiamento di rotta. La fornitura aggiuntiva di Pfizer-Biontech - in Italia entro fine giugno arriveranno 7 milioni di dosi in più - permetterà di completare l'immunizzazione totale o parziale di anziani e categorie più fragili.

Il piano delle vaccinazioni per gli over 30 sarà illustrato al presidente del Consiglio, Mario Draghi, nei prossimi giorni.

Altre Notizie