Lunedi, 02 Agosto, 2021

Bimbo di 21 mesi scomparso nei boschi del Mugello B

Bimbo di due anni scompare nei boschi. ricerche in corso Scomparso un bambino di 21 mesi, in corso le ricerche
Quartilla Lauricella | 23 Giugno, 2021, 12:49

Un dispiegamento di forze dell'ordine attivato immediatamente per perlustrare la zona dove sarebbe scampando il bambino. Vigili del fuoco e carabinieri si sono messi subito alla ricerca del piccolo nella località Campanara, nel comune di Palazzuolo sul Senio, situato in mezzo ai boschi del Mugello (provincia di Firenze). Secondo quanto ricostruito, la sua mamma e il suo papà lo avrebbero messo a letto e il mattino dopo non lo avrebbero più trovato.

In Toscana, nella zona del Mugello, si sono perse le tracce di un bambino di nemmeno 2 anni, Nicola Tanturli, figlio di due apicoltori. L'ipotesi ritenuta più probabile è che durante la notte si sia svegliato, sia sceso dal letto e sia uscito di casa. Il territorio è stato poi setacciato per tutto il pomeriggio con un elicottero dei vigili del fuoco, con droni e unità cinofile. Secondo quanto spiegato dalla donna, la famiglia del piccolo non fa parte della comunità, che fa capo all'ecovillaggio di Campanara, ma vive in un casolare distante circa 2 chilometri dalle altre case.

Nicola è un bambino che vive in campagna, abituato a muoversi autonomamente, anche oltre i margini dell'abitazione e le immediate vicinanze. "Stamani si sono accorti che non c'era più e hanno dato l'allarme", ha detto il sindaco di Palazzuolo sul Senio, Gian Piero Philip Moschetti.

Al momento sono in corso le operazioni di ricerca alle quali collaborano vigili del fuoco, carabinieri, soccorso alpino e volontari della protezione civile.

Il raggio delle ricerche è molto ampio perché non si sa con esattezza l'ora in cui il piccolo si è allontanato e di conseguenza la distanza che può aver percorso considerata la sua tenerissima età. "Un'intera comunità lo sta cercando".

Altre Notizie