Lunedi, 02 Agosto, 2021

Inferno in autostrada, due morti e tre mezzi in fiamme

Incidente con camion a fuoco, A1 chiusa tra Piacenza Sud e Fiorenzuola Incidente in A1, cisterna di Gpl prende fuoco, due morti. Riaperta una corsia ma lunghe code
Calogero Calderone | 22 Giugno, 2021, 20:06

Tragedia lungo l'autostrada A1, dove nella mattinata di martedì 22 giugno 2021 si è verificato un incidente in cui hanno perso la vita due persone: tre i mezzi coinvolti tra due camion andati in fiamme dopo lo scontro.

Sulle uscite obbligatorie del tratto chiuso si registrano nove km di coda all'altezza di Piacenza sud in direzione di Bologna e 7 km all'altezza dell'uscita di Fiorenzuola in direzione di Milano.

Il VIDEO in alto.

Due camionisti sono morti in un incidente sull' A1, nel tratto tra Piacenza sud e Fiorenzuola.

Un'area di sicurezza è stata creata dai vigili del fuoco per spegnere l'incendio divampato dalla cisterna coinvolta nell'incidente al km 66 dell'A1 che trasportava Gpl.

È in corso la distribuzione di bottigliette d'acqua agli utenti in coda, da parte del personale della Direzione di tronco di Milano di Autostrade per l'Italia.

All'interno dell'autocisterna c'era GPL e da lì si sarebbe innescata l'esplosione. Sul luogo sono intervenuti i mezzi di soccorso tra vigili del fuoco, 118 e Polizia Stradale.

Gli operatori hanno in un primo momento circoscritto l'area di intervento e subito dopo hanno chiesto, ed ottenuto, il blocco della circolazione sia in direzione Milano che in direzione Bologna. In alternativa, per chi dalla A14 Bologna-Taranto è diretto verso Milano, è consigliato prendere la A13 Bologna-Padova in direzione nord e poi la A4 Torino-Trieste in direzione di Milano. Percorso inverso per chi viaggia nella direzione opposta.

Altre Notizie